Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)
Unificati i servizi informativi per le prenotazioni nella Asl di Bari
Presentate stamani in Presidenza le nuove iniziative adottate dalla Asl della Provincia di Bari. Hanno partecipato il presidente Vendola, l’assessore alle Politiche della Salute Tedesco, il commissario straordinario della Asl Ba Lea Cosentino, il presidente di Federfarma Arnaldo Tempesta e il responsabile del progetto sistemi informativi della Svim Service, Francesco Demichele. La Asl Ba è nata dalla fusione delle altre Asl provinciali ed è la terza in Italia per numero di assistiti tra le aziende sanitarie (1,3 milioni) e la prima in Puglia ad aver unificato i sistemi informativi aziendali. “Oggi – ha detto Tedesco – presentiamo i primi provvedimenti che seguono all’unificazione delle Asl. I processi di integrazione avranno ricadute positive per gli utenti del servizio sanitario e si basano sulla semplificazione e sulla razionalizzazione del sistema, in particolar modo per i rapporti con il sistema periferico e direttamente con gli utenti. Il prossimo passo sarà un collegamento anche con il Policlinico, per un Cup in rete e l’adozione di una carta dei servizi sanitari regionali, che dia certezze sui servizi erogabili sul territorio”. La commissaria Cosentino ha spiegato che nella Asl Ba un’associazione temporanea di scopo, composta dalle 8 aziende che nelle vecchie Asl si occupavano di servizi informativi, è nata (capofila la Svim Service) per offrire servizi unici a tutti i cittadini del territorio, con il Cup unico – front office unificato e il call center unico 800345477 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 con pausa dalle 14.30 alle 15 e con 20 operatori in servizio). Le 2.000 postazioni di lavoro e i 12.000 dipendenti sono ora in rete. Il Cup avrà un unico Data Base, in grado di monitorare i tempi di attesa e fornire e informazioni strategiche alla direzione. Anche i Pronto soccorso saranno in rete, con la gestione unificata della cartella clinica. Un sistema di sicurezza garantirà il sistema informatico, mentre sarà avviato il protocollo unico informatizzato, con l’unificazione dell’area amministrativa-contabile. Anche i servizi veterinari saranno in rete. Nel front office e nel Cup sono in collegamento anche le strutture private S.Rita, Madonnina e Miulli. Attivo anche il Farma Cup, che in collaborazione con Federfarma ha gartito nel 26000 130mila prenotazioni in farmacia e che da oggi sarà attivo in tutta la Provincia di Bari (prima non era attivo nella Ba3 e in parte della Ba2).
Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Mer, 21 Febbraio 2007 @ 13:10
Categoria: Comunicati S. Stampa Giunta
Scritto da: