Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)
Capone e Gentile: successo per la Puglia a "Food&Cooking" di Vancouver
Grande successo per la Puglia al “Food and Cooking Festival” di Vancouver, la mostra-mercato canadese dedicata ai prodotti tipici agroalimentari e alla cucina internazionale. La Regione Puglia ha partecipato alla manifestazione con uno spazio espositivo istituzionale situato nell’area “World Culinary Travel Expo” e ha accompagnato e supportato una delegazione di sette aziende pugliesi. Nei giorni di mostra lo “Spazio Puglia” ha registrato oltre 6mila visitatori e venduto tutti i campioni esposti. Giornalisti di settore, ristoratori, chef e opinion leader hanno apprezzato lo stand istituzionale dimostrando grande interesse verso i prodotti agroalimentari pugliesi e, in generale, verso un territorio che si appresta a divenire sempre più meta prediletta del turismo canadese. Le aziende agroalimentari pugliesi presenti in mostra, oltre ad aver venduto tutti i prodotti esposti, hanno avuto, grazie ai contatti attivati dalla comunità dei pugliesi a Vancouver, anche l’opportunità di confrontarsi sui meccanismi che regolano gli affari in Canada. Nello spazio regionale sono state realizzate ben undici classi di dimostrazione e degustazione di piatti della tradizione culinaria pugliese: dalle orecchiette alle cime di rapa a quelle condite con gamberetti e verdure, ai cavatelli con i legumi, alle conserve vegetali sott'olio a base di melanzane, carciofi, pomodori secchi, fino alle cartellate e ai dolci di pasta di mandorla. Le classi, gestite dallo chef pugliese Franco Abbinante e inizialmente chiuse a un numero massimo di 20 persone, hanno visto in loco, data la grande quantità di richieste pervenute, un incremento di oltre 10 posti per classe per un totale di quasi 350 partecipanti. “Siamo davvero soddisfatti del grande successo che la Puglia ha riscontrato a Vancouver – ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Loredana Capone. L’agroalimentare rappresenta un settore trainante per l’economia pugliese, e il Canada, occupa evidentemente una posizione di primo piano nelle politiche regionali, sia per quanto riguarda le relazioni istituzionali sia quelle commerciali. La Regione Puglia ha puntato molto su questo evento perché convinta che, anche e soprattutto in momenti di così grande difficoltà per tutti i comparti produttivi, sia indispensabile consolidare i rapporti esistenti e promuovere nuove opportunità di dialogo e di scambio”. “L’auspicio – ha concluso l’assessore - è che il settore agroalimentare continui a crescere garantendo sempre maggiore occupazione e veicolando l’immagine nel mondo di una Puglia come terra di saperi tradizionali e innovativi, di sapori unici e inimitabili”. Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore ai Servizi Sociali con delega ai Pugliesi nel Mondo, Elena Gentile. “Il successo di questa iniziativa – ha detto l’assessore Gentile - ci riempie di gioia e soddisfazione. Vuol dire che le politiche regionali avviate in questi ultimi anni hanno ben funzionato e sono riuscite a consolidare relazioni con uno dei partner più importanti per la nostra Regione: il Canada. Si tratta di un Paese che accoglie, infatti, moltissimi pugliesi, pugliesi che hanno deciso di investire in esso capacità e valori di una vita. Una buona parte della nostra Puglia migliore si trova dunque lì e noi non vogliamo abbandonarla, piuttosto, accompagnarla in un percorso che possa rendere i due territori sempre più vicini e coesi”. A margine della giornata d’apertura della kermesse canadese, inoltre, l'Ufficio Pugliesi nel Mondo, in rete con le comunità pugliesi residenti nella British Columbia, ha organizzato, presso gli spazi del Law Court Inn di Vancouver, una serata di networking finalizzata a valorizzare le reti di collaborazione, cooperazione e scambio tra il sistema imprenditoriale regionale, i rappresentanti delle Associazioni e delle Federazioni di pugliesi nel mondo iscritte all’Albo regionale, le rappresentanze istituzionali italiane in Canada e le istituzioni canadesi. Hanno partecipato all’incontro Giovanni Mariella, vicepresidente del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo, Vito Bruno, membro per il Nord America del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo, Fabrizio Inserra, Console Generale d’Italia a Vancouver, Richard Lee, Ministro della Provincia della British Columbia, e Christy Clark, Premier della British Columbia. Il Console Inserra e il Ministro Lee hanno manifestato grande soddisfazione per la presenza della Puglia a Vancouver e hanno illustrato le potenzialità di sviluppo della collaborazione tra Puglia e Canada soprattutto nell’ambito del settore agroalimentare. Vito Bruno, membro per il Nord America del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo, si è detto molto soddisfatto dell’iniziativa che, a suo dire, ha permesso di rafforzare le connessioni tra la comunità e il tessuto imprenditoriale pugliese e, al contempo, sviluppare nuove proficue relazioni. La Premier della British Columbia, Christy Clark, ha annunciato di aver inviato una lunga lettera alla Regione Puglia con il duplice obiettivo di ringraziare per la presenza a Vancouver e sottolineare la volontà di consolidare le relazioni commerciali tra i due territori. Nel corso della serata non sono mancati i momenti di grande commozione. I video messaggi inviati dal Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e dall'Assessore con delega all'Ufficio Pugliesi nel mondo, Elena Gentile, hanno, infatti, fatto breccia nel cuore de gli emigranti presenti all'evento permettendo loro di ritrovare il calore delle radici lontane. Tra i servizi offerti alle aziende pugliesi in occasione del “Food and Cooking Festival” di Vancouver, infine, la Camera di Commercio Italiana a Vancouver ha voluto offrire, attraverso un’iniziativa di business matching, l’opportunità di networking con alcuni tra i principali buyer del settore. L’iniziativa è stata realizzata dalla Regione Puglia - Servizio Internazionalizzazione, in collaborazione con i Distretti Produttivi Agro alimentari - Distretto di Qualità “Terre Federiciane” e “Jonico Salentino”, con il supporto operativo dello Sprint Puglia (lo sportello regionale per l’internazionalizzazione), e in raccordo con il Consolato Generale d'Italia a Vancouver, l’Associazione Culturale Pugliese della British Columbia di Vancouver e l’Ufficio Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia, nell’ambito del programma di promozione dell’internazionalizzazione dei sistemi produttivi locali 2013-2014. L’evento, tenutosi all’interno del ‘British Columbia Place Stadium’ di Vancouver dal 24 al 26 maggio, si rivolgeva alla categoria dei consumatori finali e agli operatori dei canali distributivi dei prodotti agroalimentari. I principali comparti di riferimento erano: olio, conserve vegetali, prodotti lattiero caseari, vino, prodotti da forno, prodotti freschi, prodotti vegetali, gelati, surgelati e dolci. Le imprese partecipanti: Società Agricola Colle Petrito s.r.l. di Minervino Murge (BT), Cannensi di Raffaele Delcuratolo di Barletta (BT), Azienda Agricola Calogiuri – Vincotto di Lizzanello (LE), Rio Murgia s.r.l. di Spinazzola (BT), Tenuta Giustini s.a.s. di Pulsano (TA), Oleificio Cooperativo Produttori Agricoli di Bitetto (BA), Capricci del Pellegrino di Corvaglia Sebastiano & C. s.n.c. di Noicattaro (BA).
Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Sab, 01 Giugno 2013 @ 16:04
Categoria: Comunicati S. Stampa Giunta
Scritto da: