Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)
PUGLIA, QUASI 100 PREMI AL VINITALY E MOLTE MEDAGLIE
 L Puglia è l’unica regione italiana a non aver bisogno dell’arricchimento dei vini . Un eccezionale biglietto da visita per il Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino di Verona,al via da oggi ,giovedì 3 aprile .


 “Alla vigilia del Vinitaly non posso che esprimere soddisfazione per i risultati di grande valore raggiunti alle aziende vinicole pugliesi che, con quasi 100 premi al prestigioso concorso enologico internazionale, confermano ancora una volta la strada di qualità intrapresa”. E’ il commento di Enzo Russo, Assessore regionale alle Risorse Agroalimentari della Puglia, a fronte della valanga di riconoscimenti che le aziende pugliesi hanno ricevuto al Vinitaly. “A questo punto il nostro impegno, se possibile ancora maggiore, sarà al fianco dei produttori per spingere su una più capillare commercializzazione del prodotto imbottigliato”, ha concluso l’Assessore Russo “anche perché la Puglia è l’unica regione d’Italia che non ha avuto bisogno di far ricorso all’arricchimento dei suoi vini”.


REGIONE PUGLIA

RICOSCIMENTI VINITALY 2008:

• Brindisi n. 35
• Taranto n. 19
• Lecce n. 16
• Bari n. 14
• Foggia n. 4
• Aziende non pugliesi n. 6

TOTALE GENERALE n. 94


BRINDISI (Totale n. 35)

Gran Medaglia d’Oro a Salento Igt Rosso “invisibile” 2003 di Alessia Imperatori Vini di Cellino San Marco che ha ricevuto anche le Gran Menzioni per 1) il Salice Salentino Rosso Doc 2004 e 2) il Salento Igt Negroamaro 2004 e 3) il Salento Igt Primitivo 2004.

Medaglia d’Argento a Brindisi Doc Rosso Riserva 2004 delle Cantine Due Palme di Cellino S. Marco che si è aggiudicata anche le seguenti Gran Menzioni: 1) Salice Salentino Doc Bianco “Tinaia” 2007; 2) Brindisi Rosso Doc 2007; 3) Brindisi Rosso Doc Riserva 2005; 4) Salice Salentino Rosso Doc Rosso 2005; 5) Salice Salentino Doc Rosso 2007; 6) Squinzano Doc Rosso 2007; 7) Squinzano Doc Rosso 2005; 8) Salice Salentino Doc Rosso 2004; 9) Salice Salentino Doc Rosso Riserva “Selvarossa” 2004; 10) Squinzano Doc Rosso 2004; 11) Salento Igt Negroamaro “Canonico” 2007; 12) Salento Igt Primitivo 2007.

L’Agricola Alimentare Pugliese di Fasano ha ricevuto le seguenti Gran Menzioni: 1) Locorotondo Doc Bianco “Monte Cannone” 2007, 2) Primitivo di Manduria Doc “Padula delle Monache” 2004, 3) Salento Igt Negroamaro “Fiero” 2006.

Le altre Gran Menzioni sono andate a:
1) Brindisi Doc Rosso “Il Visconte” 2006 della Vinicola Mediterranea (S. Pietro Vernotico); 2) Brindisi Doc Rosso “Simposio” 2005 di Risveglio Agricolo (Brindisi); 3) Primitivo di Manduria Doc 2005 e 4) Squinzano Doc Rosso 2005 della Vinicola Resta (S. Pietro Vernotico); 5) Salice Salentino Doc Rosso Riserva “Anticaia” 2004 della Cantina Sociale Cooperativa di San Donaci; 6) Puglia Igt Aglianico 2005 della Masseria Altemura (Torre Santa Susanna); 7) Puglia Igt Negroamaro 2006 e 8) Salento Igt Primitivo “Fior di Vigna” 2006 delle Cantine Vinagri di Paolo Leo (San Donaci); 9) Salento Igt Primitivo “Campoappio” 2006 della Coop. Prod. Agricoli (San Pancrazio Salentino); 10) Salento Igt Rosso “Sire” 2006 e 11) Salento Igt Rosato “Sari” 2007 della Mea di Marco Maci (Cellino San Marco); 12) Salento Igt Primitivo 2003 della Cant. Rif. Fond. (Mesagne); 13) Salento Igt Primitivo “Principe d’Angiò” 2004 della Soc. Agr. Melillo (Villa Castelli); 14) Salento Igt Rosato “Mediterraneo” 2007 della Vinicola Al Bano Carrisi (Cellino San Marco); 15) Salento Igt Rosato “Seno di Ponente” 2007 dell’Az. Vitivinicola Botrugno Sergio (Brindisi); 16) Puglia Igt Aleatico Dolce Naturale “Amigdala” 2007 delle Agricola Rizzello Spa (Cellino San Marco).

TARANTO (Totale n. 19)

Gran Medaglia d’Oro al Primitivo di Manduria Doc 2006 Pirro Varone di Occhinero Maria Antonietta (Manduria) che ha anche ottenuto la Gran Menzione per il Salento Igt Negramaro “Terre Nere” 2005.

Si distingue con n. 3 Gran Menzioni l’Agricola Pliniana (Manduria) per il Primitivo di Manduria Doc “Due Mari” 2004, il Primitivo di Manduria Doc “Ke Noire” 2004 e il Primitivo di Manduria Doc “Priscus” 2004.

Si distingue, inoltre, con n. 3 Gran Menzioni l’azienda Terre del Galeso (Taranto) di cui sono stati premiati il Salento Igt Rosso “Almagesto” 2006, i1 Salento Igt Rosso “Negroamante” 2004 e il Salento Igt Chardonnay “Girotondo” 2006.

Le altre Gran Menzioni sono andate a:
1) Primitivo di Manduria Doc “14,5” 2006 e 2) Primitivo di Manduria Doc “15” 2005 di Cantolio (Manduria); 3) Primitivo di Manduria Doc “Austero” 2006 dell’az. Agricola Annamaria Maggi (Manduria); 4) Primitivo di Manduria Doc “Elegia” 2005 del Consorzio Produttori Vini (Manduria); 5) Copertino Doc Rosso Riserva “Colucci” 2004 di San Martino Srl (Martina Franca); 6) Aglianico del Vulture Doc “Riserva del Fondatore” 2004 delle Cantine Di Marco (Martina Franca); 7) Salento Igt Primitivo “Tretarante” 2005 di Mille Una (Lizzano); 8) Tarantino Igt Primitivo “Il Principale” 2006 e 9) Tarantino Igt Rosso “Jovine” 2007 della Masseria Ludovico (Mottola); 10) Puglia Igt Rosso “Petroma” 2004 delle Tenute Girolamo (Martina Franca); 11) Castel del Monte Doc Rosso “Castello Montedoro Antica Vigna” 2006 della Vinicola San Martino (Martina Franca).

LECCE (Totale n. 16)

Gran Medaglia d’Oro al Salento Igt Rosato “Metiusco” 2007 della Vinicola Palamà Cosimo di Cutrofiano che è stata anche insignita della Gran Menzione per Salento Igt Rosso “Mavro” 2006.

Medaglia di Bronzo al Copertino Doc Rosso “Divoto” 2001 di Apollonio (Monteroni) e anche Gran Menzione al Salento Igt Rosso “Valle Cupa” 2003.

I vini della Vigna dei Baroni Martucci (Squinzano) hanno avuto le Gran Menzioni per: 1) Salice Salentino Doc Rosso “Axa” 2005, 2) Salice Salentino Doc Rosato “Caprice” 2007, 3) Salento Igt Primitivo “Nigrum” 2007.

Le altre Gran Menzioni sono andate a:
1) Galatina Doc Negroamaro 2006 di Valle dell’Asso (Galatina); 2) Primitivo di Manduria Doc “Tinaccio” 2006 della Cantina Campi Latini (Seclì); 3) Nardò Doc Rosso Riserva “Nerio” 2003 e 4) Salento Igt Rosso “Artetica” 2004 di Schola Sarmenti di Terrulenta (Nardò); 5) Salento Igt Chardonnay “Marina” 2007 e 6) SAlento Igt Rosato “Altura” 2007 di Leuci Lucio (Guagnano); 7) Salento Igt Aglianico Petit Verdot “L’Astore” 2005 della Masseria L’Astore (Cutrofiano); 8) Salento Igt Primitivo 2006 e 9) Salento Igt Rosso “Arneide” 2004 della Cantina Soc. Coop. Vecchia Torre (Leverano).

BARI (Totale n. 14)
Gran Menzioni:
1) Castel del Monte Doc Rosso “Parco Marano” 2005 di Agrinatura (Andria); 2) Castel del Monte Doc Rosso “Vignuolo” 2007 e 3) Puglia Igt Uva di Troia “Maniero di Federico” 2006 e 4) Murgia Igt Bombino Nero Rosato “Maniero di Federico 2007 della Cantina Coop. Rif. Fond. Acli (Andria); 5) Castel del Monte Doc Rosso Riserva “Terranera” 2004 del Conte Spagnoletti Zeuli (Andria); 6) Puglia Igt Cabernet Sauvignon Nero di Troia “Duo” 2006 e 7) Puglia Igt Chardonnay “Aureus” 2007 delle Cantine Ferri (Valenzano); 8) Puglia Igt Primitivo “Maggiore Turitto” 2005 della Cantina Soc. Luca Gentile (Cassano delle Murge); 9) Puglia Igt Primitivo “Casaboli” 2004 di Barsento Spa (Noci); 10) Puglia Igt Rosso “Cummerse” 2004 della Cantina di Locorotondo; 11) Puglia Igt Moscato Passito “Tharen” 2006 delle Antiche Aziende Canosine (Canosa).

Alle Cantine Coppi di Turi sono andate le Gran Menzioni per: 1) Puglia Igt Aleatico 2005; 2) Puglia Igt Malvasia Nera 2006; 3) Puglia Igt Primitivo 2006.

FOGGIA (Totale n. 4)

Le Gran Menzioni sono state conquistate da:
1) Cacc’e Mitte di Lucera Doc 2006 della Coop. Svevo Lucera (Lucera); 2) San Severo Doc Rosato “L’Antica Cantina” 2007 della Cantina Sociale Coop. di San Severo; 3) Puglia Igt Uva di Troia “Bottaccia” 2006 delle Cantine Torre Quarto (Cerignola); 4) Daunia Igt Merlot “Doganiera” 2006 delle Cantine D’Alfonso del Sordo (San Severo).

PUGLIA – AZIENDE NON DELLA REGIONE (Totale n. 6)

A parte segnaliamo le Gran Menzioni di aziende non pugliesi che hanno investito nel tarantino: 1) Primitivo di Manduria Doc “Alberello Cinquanta” 2006 e 2) Puglia Igt Aglianico 2006 e 3) Puglia Igt Primitivo Rosato “Apuliae” 2007 della Giordano Vini Spa di Diano d’Alba (CN); 4) Puglia Igt Primitivo “Corte Viola” di Contri Spumanti di Cazzano di Tramigna (VR); 5) Salento Igt Primitivo “Itynera” 2006 della MGM Mondo del Vino di Forlì; 6) Puglia Igt Sangiovese Vitae 2006 di A. Racke GMBH e Co, di Bingen (Germania).


Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Gio, 03 Aprile 2008 @ 11:33
Categoria: Comunicati S. Stampa Giunta
Scritto da: