SEI QUI:

MEF. Il monitoraggio della spesa sanitaria.

La Ragioneria Generale dello Stato (RGS) del Ministero Economia e Finanza (MEF) pubblica il rapporto sul monitoraggio della spesa sanitaria. E' articolato in 5 capitoli e due appendici A e B: 1 - Monitoraggio della spesa sanitaria e relativi strumenti; 2 - Analisi degli effetti della progressiva implementazione del sistema di monitoraggio; 3 - Piani di rientro; 4 - Attuazione del decreto legislativo n. 118/2011; 5 - Sistema tessera sanitaria; Appendice A - Risultati di gestione 2016 delle regioni non sottoposte ai piani di rientro; Appendice B - Esiti delle verifiche dell'attuazione dei Piani di rientro per il 2016. Nell'anno 2007 sono stati sottoscritti gli Accordi per i piani di rientro delle regioni Lazio, Campania, Liguria, Molise, Abruzzo, Sicilia e Sardegna. (Liguria e Sardegna hanno concluso il Piano nell'anno 2009). Nel dicembre 2009 ha predisposto il Piano di rientro la regione Calabria e nell'anno 2010 si sono aggiunte anche Piemonte e Puglia. I Piani di rientro di queste ultime regioni, detti "Piani leggeri" sono caratterizzati da un minor dettaglio e da modalità di verifica semestrale. Per tali regioni non è previsto l'obbligo della massimizzazione delle aliquote fiscali. Il Piemonte è uscito dal Piano di rientro nell'anno 2017. Per gli approfondimenti si può consultare la fonte.

Friday, 04 Aug 2017 - 09:08