SEI QUI:

Indicatore 9001

Indicatore 9001

Bambini tra zero e 3 anni che hanno usufruito dei servizi per l'infanzia
Definizione
Presa in carico ponderata dell'utenza dei servizi per l'infanzia. Percentuale di bambini tra zero e fino al compimento dei 3 anni che hanno usufruito dei servizi socio-educativi per la prima infanzia (asili nido o servizi integrativi) di cui il 70% in asili nido, sul totale della popolazione in età 0-2 anni. Ad ottobre 2015 sono stati revisionati i dati 2012, per l'inserimento di nuove procedure di controllo sui dati trasmessi dai comuni, in seguito alla realizzazione del "censimento delle unità di offerta" ed al conseguente ampliamento delle informazioni disponibili. L'unità di analisi territoriale alla base della ricostruzione è il comune e i risultati a livello sovra comunale, dal provinciale al nazionale, si determinano per aggregazione.
L'asilo nido è un servizio rivolto alla prima infanzia (0-3 anni), finalizzato a promuovere lo sviluppo psico-fisico, cognitivo, affettivo e sociale del bambino e ad offrire sostegno alle famiglie nel loro compito educativo, aperto per almeno 5 giorni e almeno 6 ore al giorno per un periodo di almeno 10 mesi all'anno. Rientrano sotto questa tipologia gli asili nido, i micronidi, gli asili nido aziendali, le sezioni 24-36 mesi aggregate alle scuole dell'infanzia ("sezioni primavera") e i nidi integrati. Nella categoria dei servizi integrativi rientrano, invece, i servizi educativi realizzati in contesto domiciliare, gli spazi gioco e i centri bambini genitori rivolti a bambini da 0 a 3 anni e sono compresi i contributi per il servizio di "Tagesmutter". L'indicatore fa parte delle tavole di osservazione del QSN. Grafico visualizzato su www.opencoesione.gov.it        

                                                                               

ultimo aggiornamento: mer, 07 febbraio 2018 @ 12:53